Articolo di alberto4house.

Riadattamento cucina (e rinnovo) in seguito ad una ristrutturazione. Un esempio concreto:

Ugo sta seguendo la ristrutturazione della casa dei suoi genitori e, cercando su internet, è venuto a conoscenza del sistema SECOND LIFE KITCHEN per rinnovare la cucina. I vantaggi offerti da questo innovativo servizio sono evidenti: Riutilizzare le strutture ed i componenti ancora in buone condizioni; evitare lo smaltimento ed il riacquisto di elementi ancora funzionanti; rinnovare completamente l’estetica della cucina; aggiungere interi elementi perfettamente uguali a quelli della cucina esistente. Il risultato finale è, inoltre, sensibilmente più economico rispetto all’acquisto del nuovo.

Se sei interessato all’argomento ti potrebbero interessare questi miei post:

Di seguito le foto della vecchia cucina ancora posizionata nell’ambiente da ristrutturare:

Riadattamento cucina

Composizione esistente nella parete entrando a destra. Ante in laminato con bordi verticali stondati e bordi orizzontali in abs che presentano scollature.

 

Riadattamento cucina

Composizione esistente entrando a sinistra. Ante in laminato con bordi verticali stondati e bordi orizzontali in abs che presentano scollature. E’ ancora presente il cavedio da eliminare.

Riadattamento cucina

Composizione esistente. Lato dx.

Riadattamento cucina

Composizione esistente. Lato sx.

Riadattamento cucina

Composizione esistente entrando a sinistra. Ante in laminato con bordi verticali stondati e bordi orizzontali in abs che presentano scollature. E’ ancora presente il cavedio da eliminare.

 

Qui di seguito, invece l’ambiente cucina in fase di ristrutturazione edilizia che prevede la posa di nuovi rivestimenti ed il rifacimento di tutti gli impianti:

Riadattamento cucina

Vista della parete entrando a destra.

Riadattamento cucina

Vista della parte entrando a sinistra.

Riadattamento cucina

Vista della parete entrando a destra con ancora la colonna di scarico che sarà spostata.

Riadattamento cucina

vista della parete entrando a sinistra.

Con il riadattamento ed il rinnovo di una vecchia cucina nella fase di ristrutturazione gli elementi sono stati smontati ed accantonati temporaneamente in una stanza limitrofa.

Riadattamento cucina Riadattamento cucina

Qui di seguito la planimetria con la nuova distribuzione degli elementi:

planimetria riadattamento cucina

Planimetria riadattamento cucina

e le viste frontali delle due pareti:

vista parete entrando a sinistra

Vista parete entrando a sinistra

vista parete entrando a destra

Vista parete entrando a destra

Alcune importanti precisazioni sul progetto di riadattamento:

  1. Le voci A, B, C, D, E  ed F sono riferite agli elementi completi necessari al riaddatamento, si tratta degli elementi (strutture ed ante) da ordinare perchè NON disponibili. La struttura di questi elementi sarà dello stesso colore e materiale di quelli esistenti.
  2. Gli elementi spuntati (con “V”) sono quelli esistenti da riutilizzare.
  3. Il riadattamento prevede il riutilizzo dell’attuale piano di lavoro/top in marmo nero marquinia che necessiterà di interventi di taglio  e modifica.
  4. La attuale lavatrice di libera installazione -per essere inserita sotto il piano di lavoro/top- dovrà essere privata del suo coperchio.
  5. Il piano/top di lavoro in marmo NON dovrà essere poggiato sulla lavatrice ma sospeso a parete tramite apposite staffe metalliche da murare oppure sorretto da fianchi (in materiale da stabilire).
  6. La attuale base per incasso forno (privata dei piedini)  sarà collocata sopra il top in marmo in corrispondenza della lavatrice.
  7. Sopra la base da incasso per il forno (esistente) saranno collocati due pensili: Uno a giorno per l’inserimento di un forno a microonde ed un altro dotato di sportello.
  8. Il nuovo zoccolo da 10 cm. di altezza è in alluminio.
  9. Si consiglia di acquistare un buttatoio da cm. 45 di larghezza massima. (Nel pomeriggio invierò le caratteristiche di quelli che ho visionato nei due negozi segnalati).

Ed infine il preventivo di spesa per il riadattamento cucina (ed il rinnovo):

preventivo riadattamento cucina

Preventivo riadattamento cucina. Pag. 1

preventivo riadattamento cucina

Preventivo riadattamento cucina. Pag. 2

 

Anche in questo caso le note relative al preventivo:

Ho previsto due alternative:

  • La prima prevede il solo ri-adattamento della cucina tramite l’inserimento degli elementi necessari a ri-posizionarla nel nuovo ambiente. Questa soluzione NON prevede il rinnovo della cucina e quindi la sostituzione di tutti gli sportelli. Gli elementi necessari al riadattamento saranno forniti da second life kitchen con ante frontali in laminato bianco lucido molto simili (ma non perfettamente identici!) agi sportelli esistenti.
  • La seconda prevede sia l’inserimento degli elementi necessari al riadattamento (A, B, C, D, E, F,) sia la sostituzione di tutti le ante frontali. In questa seconda ipotesi ho previsto sia la sostituzione con ante in laminato (di colore a scelta)

rinnovo cucine colori laminati Abet

 

sia le ante in melanico effetto legno / trancè (di seguito alcuni dei colori disponibili):

Second Life Kitchen rinnovo cucine campioni ante tranche tonalità bianco

 

Al prossimo aggiornamento…

Partecipa al Blog!

Inserisci l'indirizzo e-mail sul quale preferisci ricevere gli aggiornamenti ed i nuovi post.

No Comments

Commenta o scrivi una recensione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

googlee1a88c752905e1ff.html
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: