Serena, appena trasferita in città, desiderava arredare il suo nuovo appartamento in stile metropolitano e minimale. Per l’arredo della sua cucina, nel rispetto del budget indicato in fase di rilievo, il consiglio è stato quello di scegliere un’anta di colore antracite dal design moderno, smussata a 45° sulla parte superiore e inferiore, che valorizzasse lo stile lineare della cucina.

L’anta di questa cucina è in legno riciclato ed è rivestita da una lamina in plastica, ottenuta da bottiglie di PET riciclate, si riducono gli sprechi e la plastica viene riutilizzata.

Il progetto, dopo accurate revisioni, è risultato molto lineare e bilanciato, la penisola che separa dalla zona pranzo è stata realizzata su misura e presenta una alternanza di elementi di diversa profondità e di piani a sbalzo che permettono l’inserimento di sgabelli per snack e colazione.

La supervisione durante la fase di installazione permette di rispettare esattamente quanto disegnato in fase di progetto.

Qui di seguito la sequenza dalle prime operazioni di rilievo delle misure, alla fase di verifica dell’installazione fino al risultato finale.

 (…clicca su una foto per aprire la galleria fotografica)

 

googlee1a88c752905e1ff.html